IT | EN | ES | PO | Login
news - Attività  secondo semestre 2014
Il tema Guerra e Pace ha ispirato le attività del 2014

Molteplici le attività svolte con i ragazzi e le famiglie  in questo secondo semestre,  con la collaborazione di professionisti esterni alla Casa dos Curumins, e seguendo il tema “Guerra e Pace” che ha ispirato le attività del 2014, attraversando tutte le discipline.  In questo contesto,  abbiamo approfondito argomenti quali  la sessua-lità, la salute e l’igiene, le implicazioni nell’uso delle droghe; la violenza: fisica, verbale e morale nei vari contesti sociali, nelle scuole e in famiglia. Un’attenzione ancora più urgente è stata dedicata verso l’ecologia e l’ambiente, in particolare all’uso dell’acqua, giacché siamo stati confrontati in questi mesi con i disagi dovuti alla mancanza d’acqua.

Contrariamente a quanto affermano le autorità, ormai l’acqua a San Paolo viene razionata e, salvo un improbabile diluvio simile a quello che sta difficoltando la vita in Ticino, andiamo verso una crisi idrica senza precedenti, con conseguenze economiche e sociali poco rassicuranti.

Le attività di sport, informatica, musica, civica, arte e lettura proseguono con entusiasmo e dedicazione.

I biglietti di Natale che state ricevendo sono stati realizzati dai bambini con la carta riciclata che hanno imparato a lavorare durante gli atelier di arte.  Da sempre investiamo particolari sforzi per garantire ai ragazzi l’accesso a stimoli culturali e ad ambienti estranei a quelli della favela. In quest’ottica, i bambini e i ragazzi hanno potuto assistere agli spettacoli: Saltimbancos e Bianca Neve,  hanno visitato la mostra di giocatoli “Brinquedos à Mão” (900 giocatoli fatti a mano) e la mostra di Clovis Graciano “Arte em Cavalete”. 
Sono inoltre stati al cinema e hanno realizzato alcune gite ludiche per la città.  Gli integranti della Banda hanno assistito ad un concerto presso la prestigiosa Sala San Paolo.
  
La presenza dei volontari che si sono intrattenuti per sei settimane con i ragazzi insegnando inglese, la realizzazione di un orto “sensoriale” e, finalmente, il tanto sospirato viaggio al mare, hanno caratterizzato questa fine anno 2014 che si concluderà formalmente il 20 dicembre con il pranzo di Natale e la distribuzione dei doni per tutti i ragazzi.  Quest’anno la Casa chiuderà il 27 dicembre e riprenderà le attività il 13 gennaio 2015.

Copyright ©2008-2009 casadoscurumins.org - All rights reserved - Site by Arcaweb